HP espande il portafoglio Designjet per includere la prima serie di stampanti HP 3D

BARCELLONA, Spagna, 19 Aprile 2010 - HP ha annunciato oggi il suo debutto nel mercato della stampa 3D, con il lancio della prima soluzione di stampa HP Designjet 3D per il settore MCAD (mechanical computer aided design) ed educativo.

Con la nuova soluzione di stampa HP Designjet 3D, i professionisti della progettazione riusciranno a ridurre i tempi di introduzione sul mercato e risparmiare nella fase di sviluppo dei prodotti. Questa recente soluzione definisce anche un nuovo standard per la stampa 3D automatizzata, l'integrazione in ambiente d'ufficio e l'affidabilità.

Con la serie di stampanti HP Designjet 3D, gli utenti potranno produrre modelli 3D in plastica resistente in tutta facilità, direttamente nel loro ufficio, e risparmiare assicurandosi un costo totale di gestione fra i più bassi della sua classe(1). Disponibile in due modelli a partire da meno di €13,000, la stampante HP Designjet 3D produce modelli di altissima precisione in materiale ABS HP Designjet 3D di colore avorio, mentre la stampante HP Designjet Color 3D stampa in monocromia usando otto colori, mostrandosi la soluzione ideale per i progettisti e i docenti che vogliono mettere in rilievo aree specifiche dei modelli assemblati.  

"La soluzione di stampa HP Designjet 3D unisce convenienza, qualità e usabilità", riassume Santiago Morera, vice presidente e amministratore delegato della sezione stampa grandi formati di HP. "La convenienza economica delle stampanti HP Designjet 3D garantisce alle aziende un ritorno immediato sull'investimento. Per chi gestisce in outsourcing 5-10 modelli al mese, basterà 1 anno per recuperare il costo della stampante; inoltre, rilevare anche un unico errore prima di passare alla produzione significa evitare migliaia di altri potenziali errori(2)."

Con il nuovo sistema di rimozione HP Designjet 3D Removal System, un'innovazione nella rimozione automatizzata delle scorte eccessive in un normale ambiente di ufficio, la soluzione HP fornisce a produttori, progettisti di prodotto, ingegneri ed educatori, una stampa 3D più economica e di elevata qualità, sostenuta dalla nota competenza di HP nelle tecnologie affidabili e pronte per l'ufficio.

Eliminando la necessità di metodi di smaltimento specifici, l'esclusivo sistema di rimozione HP Designjet rende la macchina HP Designjet 3D una soluzione davvero pronta per gli uffici. Sviluppata tenendo a mente l'ambiente ufficio, la nuova soluzione produce modelli che possono essere maneggiati senza guanti, e automatizza le fasi di stampa e post-elaborazione dei modelli eliminando la necessità della finitura manuale.

Prodotti usando la plastica riciclabile ABS, i modelli stampati su HP Designjet 3D sono altamente resistenti, funzionali e precisi, quindi gli utenti possono contare su un risultato che è sempre fedele al disegno originale. I modelli sono utilizzabili e pre-assemblati con le parti mobili e forniscono prototipi ideali per i test funzionale, di forma e di adattamento.

"Crediamo che il test di forma e di adattamento sia una fase fondamentale della progettazione, e la soluzione di stampa HP Designjet 3D permette di eseguire questi test in modo affidabile, facile e pratico, direttamente nel nostro ufficio", spiega Josep Congost, design manager di Roca, leader mondiale nel settore dell'arredo bagno e all'avanguardia dal punto di vista del design. "La stampa 3D velocizza la progettazione contribuendo a più lanci di prodotto all'anno. Siamo in grado di prendere decisioni cruciali e individuare problemi funzionali, di adattamento o progettazione che non avevamo previsto, fin dalle prime fasi di progettazione. Inoltre, Roca è un'azienda che si preoccupa per l'ambiente e il fatto che i modelli siano in plastica ABS riciclabile è stato un fattore determinante per la scelta di HP".

Con il nuovo sistema di rimozione HP Designjet 3D integrato alle stampanti, i prodotti di scarto del processo di stampa non richiedono alcun trattamento prima di essere smaltite nel sistema dell'ufficio, evitandoci investimenti extra e non pianificati. Inoltre, la plastica ABS può essere riciclata nell'ambito del programma HP Planet Partners Program(3). In conclusione, la soluzione di stampa HP 3D è ideale per le aziende che vogliono ridurre al minimo l'impatto sull'ambiente.

Sviluppate in base alle specifiche e agli standard di qualità HP per garantire la migliore esperienza per il cliente, le stampanti HP Designjet 3D sono facili da installare, usare e mantenere e offrono una qualità costante, ripetibile, stampa dopo stampa, stampante dopo stampante.

La stampante HP Designjet 3D verrà introdotta sul mercato nel maggio del 2010 in Francia, Germania, Italia, Spagna e Regno Unito. La disponibilità negli altri paesi sarà annunciata nel corso dell'anno.

(1)  In base ai costi di acquisizione, operatività e produzione dei modelli
(2) Confronto con l'outsourcing.
(3) Informazioni dettagliate disponibili alla pagina www.hp.com/recycle
(4) È possibile che nella propria zona sia richiesto un permesso o modulo di pretrattamento. Prima dell'uso consultare le normative per lo smaltimento di questo materiale nella propria zona.

Scarica questo avviso media

Download informazioni generali sulla stampante HP Designjet 3D

Download informazioni generali sulla stampante HP Designjet Color 3D

Download la brochure sulle stampanti HP Designjet 3D

Download la brochure per Roca, cliente usando la stampante HP Designjet 3D