HP presenta la prima macchina da stampa digitale al mondo da 1067 mm (42 pollici) ad alta velocità

La macchina da stampa a bobina HP T400 Color Inkjet completamente personalizzata, con capacità di produzione di 4.926 A4 pagine al minuto apre la strada a nuove prospettive per libri e documenti

BARCELLONA, Spagna, 22 Marzo 2011 – HP ha presentato oggi la più grande e la più produttiva macchina da stampa commerciale digitale a colori per il settore delle arti grafiche, introducendo nella stampa il concetto di personalizzazione su scala globale, grazie alla combinazione delle funzionalità di personalizzazione della stampa digitale con l'efficienza di produzione per alti volumi.

Grazie alla sua larghezza unica e alla velocità di 183 metri al minuto, la macchina da stampa a bobina HP T400 Color Inkjet è in grado di stampare fino a 4.926 pagine a colori formato A4 al minuto – il 37 percento in più rispetto alla soluzione corrispondente offerta dai fornitori concorrenti.

La presentazione della macchina da stampa è avvenuta presso gli uffici della O'Neil Data Systems, azienda di Los Angeles specializzata in comunicazioni di marketing basate su dati che attualmente utilizza tutti e quattro i sistemi della gamma di soluzioni HP Inkjet Web Press - HP T200, T300, T350 e la nuova T400.

HP ha inoltre presentato diverse soluzioni aggiuntive, tra cui il sistema HP di riconoscimento dei caratteri tramite inchiostro magnetico (MICR) e supporti patinati di terze parti, nonché soluzioni per il flusso di lavoro e la finitura ideate da membri del programma HP Graphic Solutions Partner. Inoltre, HP offre ai clienti la possibilità di aggiornare le macchine da stampa HP T300 alla più rapida piattaforma T350.

"Con oltre 25 installazioni in tutto il mondo, i nostri sistemi Inkjet Web Press stanno rivoluzionando le dinamiche aziendali di applicazioni quali publishing, transpromo e direct mailing," ha affermato Christopher Morgan, vicepresidente senior di Graphics Solutions Business, HP. "Grazie alla notevole capacità produttiva offerta dalle nuove soluzioni HP T400, i clienti possono entrare in contatto con un mondo di reale personalizzazione su scala globale e sfruttare nuove sostanziali opportunità di crescita".

Imaging di alta qualità con inchiostri e testine di stampa di nuova concezione

HP T400 offre imaging di alta qualità riproducendo testo e immagini di grande nitidezza, nonché riempimento uniforme delle aree. I nuovi inchiostri a colori di processo HP A50 funzionano con le nuove testine di stampa HP A10, che utilizzano la tecnologia di stampa scalabile HP in un design compatto con 1.200 ugelli per pollice. I controlli della tensione della bobina e i sistemi di asciugatura avanzati di recente introduzione offrono produttività uniforme, affidabile e rapida. 

Con HP T400, gli utenti dei dispositivi di finitura della macchina da stampa digitale di dimensioni standard 521mm (20,5 pollici) possono produrre due lavori allo stesso tempo, utilizzando un laminatore opzionale al termine del processo di stampa per convertire la bobina in bobine affiancate. Gli strumenti scalabili di imposizione del lavoro per una prestampa efficiente di livello elevato di Ultimate Technographics – un membro del programma HP Graphics Solutions Partner – consentono agli operatori di imporre lavori separati con dati variabili affiancati sulla bobina.
 
Altri membri del programma HP Graphics Solutions Partners, inclusi i fornitori dei sistemi di finitura e di trasporto carta EMT, Magnum Digital Solutions, MBO e Muller Martini presenteranno la propria gamma di soluzioni destinate a supportare la piattaforma HP T400. Anche altri fornitori del settore, tra cui CMC, Compart, GMC Software Technology, Hunkeler, Lasermax Roll Systems, Tecnau, Videk e WEKO, stanno presentando soluzioni da utilizzare con le macchine da stampa HP a bobina a getto d'inchiostro.

Pitney Bowes ha dato massimo rilievo agli utilizzi transazionali/transpromozionali a volumi elevati della nuova tecnologia della macchina da stampa a bobina HP Inkjet. HP T400 entrerà a far parte della nuova soluzione IntelliJet 42 per i mercati transazionali/transpromozionali, ampliando la gamma delle configurazioni di velocità e dimensioni di IntelliJet.

“Pitney Bowes è lieta di collaborare con HP per la presentazione di questa nuova soluzione destinata al materiale transazionale ad alti volumi,” ha dichiarato Ramesh Ratan, presidente della divisione Document Messaging Technologies di Pitney Bowes. “Si tratta di un ulteriore esempio del nostro comune impegno per la creazione di soluzioni che aiutino i clienti a migliorare efficienza e produttività per dare vita a una comunicazione ancora più incisiva e di alto profilo.”

Disponibile nei prossimi mesi dell'anno, HP T400 appartiene a una più vasta gamma di soluzioni di stampa che include le macchine da stampa a inchiostro liquido HP Indigo. Con una base installata che supera le 5.000 macchine da stampa a livello globale, HP Indigo è leader nel mercato della stampa digitale con la qualità dell'offset e della stampa fotografica di alto valore.

Sin dall'introduzione della prima HP Inkjet Web Press nel 2008, HP non ha mai perso terreno nel settore del publishing, del direct mailing e nei mercati transazionali e transpromozionali, con oltre 1,46 miliardi di pagine prodotte con le macchine da stampa a bobina HP Inkjet nel 2010. HP è attualmente impegnata nell'installazione della prima macchina da stampa a bobina a getto d'inchiostro in Asia presso l'impianto CTPS per la produzione di libri con sede a Dongguan, Cina.

"HP T400 arricchisce e potenzia la famiglia delle macchine da stampa a bobina a getto d'inchiostro portandola a livelli di produttività mai raggiunti prima per quanto riguarda la stampa digitale," afferma Jim Hamilton, direttore di InfoTrends, società analista del settore. "Stiamo parlando di dispositivi rivoluzionari che spingono gli operatori di mercato e i provider di contenuti a immaginare prospettive del tutto nuove raggiungibili grazie alla stampa digitale."

Anteprima mondiale presso O'Neil Data Systems

O'Neil Data Systems ha installato  presso i suoi impianti produttivi la prima macchina da stampa HP T400 ed è la prima società che dispone di tutti e quattro i modelli HP Inkjet Web Press. L'azienda utilizza anche le macchine da stampa digitali HP Indigo per realizzare una grande varietà di lavori di fascia alta, tra cui le copertine per le pubblicazioni che vengono stampate con la macchina da stampa a bobina a getto d'inchiostro. La società O'Neil Data Systems utilizza inoltre il software HP Exstream per la gestione delle comunicazioni con i clienti per produrre flussi di documenti complessi con dati variabili alla massima velocità di stampa.

L'azienda utilizza attualmente HP Exstream e la macchina da stampa HP T400 per produrre MarketSmith, una pubblicazione di ricerche finanziarie personalizzata distribuita a cadenza settimanale.

"La macchina da stampa a bobina HP T400 Color Inkjet è realmente in grado di operare alla velocità della stampa offset, fornendo allo stesso tempo i vantaggi dell'ambiente di stampa digitale," ha affermato James Lucanish, presidente di O'Neil Data Systems.

Come in tutti i modelli HP Inkjet Web Press, HP T400 è in grado di stampare praticamente su qualsiasi tipo di carta non patinata standard e su carta di giornale, oltre che su una varietà di carte patinate. HP annuncerà a breve la disponibilità immediata delle nuove carte patinate Jaz di Sappi con grammature che vanno da 115 a 130 gsm da utilizzare con le macchine da stampa a bobina HP Inkjet. Al momento disponibili in Europa e nella regione Asia Pacifico, ulteriori grammature della carta Sappi Jaz saranno presto aggiunte alla gamma.

Lancio della soluzione di stampa MICR per le macchine da stampa a bobina HP Inkjet

MICR, una tecnologia in genere utilizzata per la stampa dei libretti degli assegni, sarà presto disponibile per l'utilizzo in una varietà più ampia di applicazioni grazie alla nuova soluzione MICR HP Inkjet Web Press. Attualmente è possibile ordinarla acquistando i nuovi modelli HP T300 e T350 e sarà disponibile con i modelli T200 e T400 in commercio nei prossimi mesi dell'anno. La soluzione è costituita dal nuovo inchiostro MICR di colore nero con una barra di stampa inseribile negli slot di espansione presenti in tutte le macchine da stampa a bobina HP Inkjet.

La soluzione MICR HP Inkjet Web Press consente agli stampatori di direct mailing e documenti transazionali di utilizzare un solo passaggio per produrre mailer con ricevute di bonifico e saldo, mailer di assegni di rimborso e altri prodotti diffusi di direct mailing. Questo metodo consente di ovviare alle impegnative richieste di sicurezza dei documenti e di immagazzinamento delle scorte con flussi di lavoro esistenti, che richiedono la gravosa prestampa dei documenti MICR e quindi la custodia, con ulteriore finissaggio, passaggi di inserimento o di stampa a colori completati nei passaggi successivi prima del mailing.

Ulteriori informazioni sulle macchine da stampa a bobina HP Inkjet sono disponibili sul sito www.hp.com/go/gsb e HP Graphic Arts Twitter feed. Gli utenti di Twitter possono inoltre partecipare alla conversazione costante sulle notizie relative all'evento della settimana corrente seguendo e utilizzando l'hashtag #inkjetpress. Il canale dedicato alle arti grafiche di HP su YouTube ( www.youtube.com/hpgraphicarts) mostra un video della macchina da stampa a bobina HP T400 Color Inkjet. Sullo stesso sito saranno inoltre disponibili video dell’evento di questa settimana presso O’Neil Data Systems.

Per ulteriori informazioni visitare www.youtube.com/hpgraphicarts oppure seguire HP su www.twitter.com/hpgraphicarts.

In alcuni casi, le soluzioni basate sulle macchine da stampa a bobina HP Color Inkjet saranno disponibili presso un rivenditore HP autorizzato o su un integratore di sistemi.