PRIMA INSTALLAZIONE DELLA MACCHINA PER TAGLIO E CORDONATURA DIGITALI HIGHCON EUCLID

Yavne, Israele, 27 gennaio 2012 - Highcon ha annunciato oggi l'installazione della prima macchina HighconTM Euclid per il beta testing presso l'azienda cartotecnica Graphica Bezalel Ltd. di Yavne (Israele) durante il mese di febbraio 2012.

La nuovissima Highcon Euclid è la prima macchina di produzione al mondo per taglio e cordonatura totalmente digitali di cartoni pieghevoli. L'Euclid, che accetta lavori prodotti con applicazioni software di prestampa standard, utilizza la tecnologia DART (Digital Adhesive Rule Technology) per creare in pochi minuti le linee di cordonatura, eliminando la necessità di creare le fustelle tradizionali.

La macchina è dotata di più laser, nonché di un innovativo sistema ottico di precisione per tagliare i fogli di cartone, ed è pertanto in grado di fornire fogli tagliati e cordonati di alta qualità su richiesta in un formato massimo di 76 X 106 cm.

I tempi di produzione vengono notevolmente ridotti e le tirature fino a un massimo di 10.000 fogli risultano interessanti e redditizie per le aziende cartotecniche.

Graphica Bezalel è un'azienda cartotecnica a conduzione familiare che da 66 anni fornisce soluzioni di imballaggio per numerose note marche internazionali. Il suo punto di forza è la sua grande versatilità e la possibilità di stampare e convertire un'ampia gamma di supporti. Eyal Harpak, vicedirettore generale, commenta: "Abbiamo osservato costantemente gli sviluppi della macchina Highcon Euclid e ora siamo lieti di avere l'opportunità di provarla. Non vediamo l'ora di scoprirne le funzionalità e il potenziale e di testare la macchina in un vero ambiente di produzione. Apprezziamo il suo potenziale di trasformare la risposta dei nostri clienti e di aumentare la nostra redditività attraverso una maggiore flessibilità e produttività, nonché una riduzione dei costi".

L'Euclid si integrerà senza problemi nelle applicazioni software e nel flusso di lavoro di pre-produzione esistenti di Graphica, ed è compatibile con i dispositivi di stampa offset di alta qualità utilizzati dall'azienda.

Dal punto di vista delle case produttrici, Mike Ferrari di Ferrari Innovation Solutions, LLC con alle spalle 32 anni di carriera presso Procter & Gamble Co. ed ora consulente per l'industria degli imballaggi, commenta: "Dopo aver visto personalmente in azione la macchina Highcon Euclid, posso tranquillamente affermare che cambierà l'esperienza dei consumatori, in quanto permette a designer e responsabili di marketing di utilizzare i cartoni, le forme e le finestre preferiti. Sarà interessante vedere le capacità della macchina in questa fase di beta testing".

(FINE)