QuadTech introduce una nuova funzione di regolazione idrica al drupa 2012

Le funzioni di regolazione del colore basata sulle immagini, di ispezione e adesso di regolazione idrica fanno di QuadTech AccuCam il sistema automatizzato ottimale per le tipografie per giornali.

Sussex, Wisconsin, USA – 7 marzo 2012 – QuadTech introdurrà una nuova versione del suo sistema di regolazione del colore e ispezione della bobina con AccuCam, potenziato con una intuitiva funzione di gestione automatizzata dell’acqua, al drupa 2012 (Sala 17 / A01) che si terrà in Germania, a Düsseldorf, dal 3 al 16 maggio 2012.

La nuova funzione di regolazione idrica riduce la frequenza dei più comuni problemi della stampa di giornali, come velature e sfarfallamento in coda (fan-out), variando automaticamente i livelli dell’inchiostro e dell’acqua.

Tradizionalmente, mantenere il giusto equilibrio tra la quantità di inchiostro applicata e la bagnatura della lastra nella stampa offset è sempre stata un’operazione lunga e complessa per l’operatore. L’alta sensibilità del sistema AccuCam alle deviazioni dal bilancio idrico assicura che questi interventi siano attuati alla massima velocità della rotativa, consentendo all’operatore di impiegare il suo tempo con più efficienza.

Greg Wuenstel, responsabile del prodotto presso QuadTech, così commenta: “QuadTech AccuCam con la funzione di regolazione idrica offre una soluzione unificata per assicurare un’affidabile regolazione del colore basata sulle immagini e il bilancio idrico. Questo sviluppo non solo garantirà qualità ottimale in tutte le fasi di tiratura, ma ridurrà ulteriormente i costi della manodopera e aiuterà le tipografie a contenere i costi dell’inchiostro.”

L’equilibrio preciso tra inchiostro e acqua è cruciale per prevenire difetti come le velature e assicurare rese ottimali dell’inchiostro. Automatizzando questo processo si assicura uniformità dei risultati e si elimina il rischio di errori da parte dell’operatore, che potrebbero causare sovracompensazioni delle impostazioni corrispondenti all’inchiostro o all’acqua e uso eccessivo di inchiostro.

Il sistema di regolazione del colore e ispezione della bobina QuadTech con AccuCam™ – ad anello chiuso, basato sulle immagini, automatizzato – offre precisione e coerenza, rilevando i difetti in tempo reale sull’intera bobina stampata.

Il sistema AccuCam è dotato di un sensore spettrale a 6 canali, brevettato, per offrire funzionalità di regolazione del colore basate sull’immagine CIELAB. Analizzando l’intera immagine, AccuCam confronta i dati effettivi con i valori prefissati contenuti in un file di prestampa ad alta risoluzione – eliminando la necessità di barre colori o barre di grigi – ed esegue le regolazioni delle viti del calamaio necessarie per ottenere costantemente alta precisione e qualità cromatica.

Vince Balistrieri, Direttore Engineering e Direttore generale Stampa commerciale e di giornali QuadTech, così commenta: “La prima versione del nostro sistema AccuCam ha offerto un metodo nuovo, più preciso e coerente di regolazione del colore. Stabilendo partnership per lo sviluppo con tipografie per giornali all’avanguardia come quella giapponese Sankei Shinbun (a Osaka) e quella britannica Newsprinters (a Knowsley) siamo stati in grado di compiere notevoli progressi nella tecnologia. La funzione di regolazione idrica e la continua aggiunta di funzionalità di ispezione sono il risultato diretto di queste collaborazioni.”

Il sistema AccuCam sta anche migliorando le prestazioni nella tipografia austriaca Herold Druck (a Vienna) ed è stato selezionato recentemente da Chicago Tribune Company come base per la più grande installazione nel mondo di sistemi di regolazione del colore in rotative per giornali.