Grande successo per la conferenza inaugurale di Dscoop EMEA

Oltre 500 delegati hanno preso parte all’evento di 3 giorni a Barcellona.

Chicago, IL, USA, 23 Novembre 2012 — Dscoop (Digital Solutions Cooperative), in collaborazione con i clienti HP Graphic Arts di tutto il mondo, ha tenuto con orgoglio la sua prima conferenza EMEA (Europa,Medio Oriente, Africa) “Print United” lo scorso fine settimana. L'evento, che ha visto oltre 500 partecipanti, proponeva tre percorsi formativi (stampa commerciale, packaging e business e vendite e marketing), e ha offerto una presentazione sulle soluzioni che ha registrato un sold-out ed è stato considerata da tutti uno strepitoso successo.

Il valore di questa conferenza si è riflesso nei feedback dei partecipanti, del comitato esecutivo, come anche dei volontari. “Come presidente della conferenza inaugurale di Dscoop EMEA , provo grande orgoglio e gioia. Abbiamo pianificato questa conferenza per gli ultimi 18 mesi, ponendoci delle domande”, afferma Jon Tolley,presidente della conferenza di Dscoop EMEA. "Le prime domande che ci siamo posti sono state: si potrebbe fare in Europa, Medio Oriente e Africa? Possiamo davvero condividere? Cos’è una buona location? I contenuti corrispondono alle nostre aspettative e ai nostri standard? Abbiamo pensato a tutti i dettagli? Aver visto tutto ciò svolgersi proprio davanti ai miei occhi è stato a dir poco stupefacente. "

Durante la conferenza, sono stati presentati ai partecipanti nuovi strumenti di marketing personalizzabili e un’anteprima delle newsletter che verranno pubblicate il prossimo mese per assistere i clienti nella formazione. I Membri Dscoop potranno utilizzare questi strumenti di presentazione per aiutare a diffondere messaggi sul potere della stampa digitale, la personalizzazione 1:1 e il VDP attraverso supporti multimediali prodotti professionalmente.

Un altro strumento presentato in anticipo è il ‘Dscoop Digital Print Locator’, che sarà caratterizzato da due percorsi. Uno sarà rivolto agli stampatori per promuovere partenariati locali e globali tra 7000 membership in 70 paesi.
 
L’altro sarà un percorso rivolto ai clienti che mostrerà come generare vendite e promuovere le proprie attività alle comunità marketing e design. "Il vero potere del Locator è che ora i membri fanno parte di una rete più ampia, forte e globale, il che riscuote successo, come dimostrato da questa conferenza" ha affermato Eric Hawkinson, direttore esecutivo Dscoop.